Il Trerno che Bucò il Fronte

Il Treno che Bucò il Fronte

Italia 2012, Genere:Documentario, Regia: Stefano Ballini, Montaggio: Matteo Ceccatelli, Stefano Ballini, Fotografia: Cosimo Ballini, Produzione: Associazione Cinema Olimpia, Stefano Ballini, Voce Narrante: Fabio Crescioli, Durata: 79 Min, Colore.

Con: Adriana Cresti, Mirella Lotti, David Ballini, Massimo Salvianti, Siria Pardini, Adele Pardini, Luciano Lazzeri, Graziano Lazzeri, Enrico Pieri, Mario Ulivi, Fernando Piretti, Ferruccio Laffi, Anna Rosa Nannetti, Gian Luca Luccarini, Bruno Zebri

 Questo film è RIGOROSAMENTE NO PROFIT e SENZA FINI DI LUCRO Realizzato senza il contributo di nessuno, tutti i Patrocini di enti e associazioni sono a TITOLO GRATUITO. Le musiche presenti sono autorizzate dagli autori e editori delle stesse per l'utilizzo specifico. Tutte le persone presenti e gli aventi diritto sulle musiche non hanno preteso dall,autore del film nessun tipo di rimborso spese,tributo o indennizzo.

 email:sballini@tiscali.it

 Patrocinio di: Regione Toscana, Regione Emilia Romagna, Provincia di Firenze, Provincia di Lucca, Comune di Marzabotto, Comune di Stazzema, Unione Comunale del Chianti Fiorentino, Associazione Martiri di Sant'Anna, Comitato Onoranze per i Martiri di Sant'Anna, Associazione Familiari Vittime Eccidi Nazifascisti nei Comuni di Marzabotto, Grizzana e Monzuno, Parco Nazionale della Pace.

 Trailer del video visibile su:http://youtu.be/nYEF49A4rjU 

 Il 29 Gennaio 2013, l'autore Stefano Ballini viene invitato al "Giorno della Memoria" al Quirinale dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano come segno di apprezzamento e stima dopo avere visto il film. Il 24 marzo sempre il Presidente della Repubblica Napolitano invita Stefano Ballini a partecipare a Sant'Anna di Stazzema alla celebrazione in occasione dell'incontro fra lo stesso Presidente e quello tedesco J.Gauck. L'invito serve per consegnare una copia de "Il Treno che Bucò il Fronte" sottotitolata in inglese al Presidente Gauck, la consegna avverrà successivamente da parte del Cerimoniale italiano a quello tedesco. I primi di giugno 2013 arriva la lettera di ringraziamento e stima per l'invio del video direttamente da Berlino da parte del Presidente Joahim Gauck. Il 2 aprile 2014 Stefano Ballini viene invitato a proiettare "Il Treno che Bucò il Fronte" all'Ateneo dell'Università di Salerno.

Per il suo successivo film "La Brezza degli Angeli" ha vinto il Premio ANPI 2015 al Concorso Nazionale "Premio Marzocco" al Valdarno Cinema Fedic e ha avuto l'apprezzamento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Qui la versione sottotitolata in inglese: https://vimeo.com/79002600